Regione Lombardia ordinanza del 3 maggio 2020

Martedì, 5 Maggio, 2020 - 16:00

In data 3 maggio la Regione Lombardia con ordinanza nr.539
all'art.1 punto 5 "addestramento di cani e cavalli"
precisa che:"è consentita l'attività di allenamento e addestramento di cani e cavalli in zone ed aree specificamente attrezzate, in forma individuale da parte dei proprietari degli animali assicurando il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro".

Si ricorda che ogniqualvolta ci si rechi fuori dall'abitazione, vanno adottate tutte le misure precauzionali consentite ed adeguate a proteggere se stesso e gli altri dal contagio,utilizzando la mascherina o in sub-ordine, qualunque altro indumento a copertura di naso e bocca, contestualmente ad una puntuale disinfezione delle mani.Resta comunque alla responsabilità di ogni singolo cacciatore il rispetto della normativa riguardante gli spostamenti effettuati con la propria auto.