DECRETO n. 4518 del 1 aprile 2021

Sabato, 10 Aprile, 2021 - 11:00

La Regione Lombardia considerato:
- il perdurare dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 che impone, sia a livello nazionale che regionale, stringenti misure a contrasto della propaganda del virus,
-il difficile contesto creatosi a seguito della pandemia, che impedisce di organizzare e tenere incontri formativi in presenza;

Viste le richieste pervenute da diversi Comitati di rimandare per le motivazioni suddette, le azioni di formazione e seminari
di aggiornamento previsti dalle linee guida,

DECRETA
1)di consentire in via del tutto eccezionale e per la stagione venatoria 2021 ai Comitati di rimandare l'organizzazione
dei seminari di aggiornamento previsti dalle Linee Guida

2)di disporre che per i censimenti faunistici finalizzati alla stagione venatoria 2021 possano essere eseguiti, come da normativa
regionale vigente, da personale volontario con qualificata esperienza, individuato dai comitati di gestione, anche se non
ancora sottoposto all'aggiornamento previsto dalle Linee Guida.